Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

2 settembre 2016

Settembre

Ben ritrovati con questo nuovo inizio!

Settembre, infatti, con le sue energie sotterranee di risalita (che a livello materiale si manifesteranno tre mesi più avanti, a dicembre, con il ritorno della luce) è il vero momento per iniziare qualcosa di nuovo o per rimettersi in carreggiata con i progetti già in corso.

Questo mese, tra l'altro, trova molti di noi un po' sballottati, grazie anche alla congiunzione astrale del vecchio saggio Saturno con l'esplosivo Marte, che in agosto ci ha "regalato" prove e accelerazioni in abbondanza, nonché numerose occasioni per liberarci del superfluo e mettere a fuoco ciò che conta davvero. 

Chi coglie e sta cogliendo la palla al balzo per prendere coraggio e tuffarsi nei cambiamenti può avvertire già l'energia di risanamento che essi portano in dono; chi invece fa resistenza, chi rimane attaccato ai vecchi schemi, dovrà faticare un po' di più per ottenere la pace tanto agognata. In ogni caso, siamo tutti chiamati a ricominciare scegliendo un nuovo modo di essere. 

C'è sempre meno posto per gli indecisi e per gli ignavi: la vita chiama a prendere una posizione, non di quelle intransigenti ma di quelle che creano una realtà più bella, perché frutto di una messa a fuoco coraggiosa, ossia di una scelta attiva, dove a decidere non sia più il caso.

Fate dunque i vostri progetti, fate le vostre scelte, e poi mettetele in atto, portatele avanti. È davvero un momento proficuo per farlo.

E se nessun progetto e nessuna idea stuzzica il vostro animo, se tutto vi sembra inesorabilmente immutabile, mettete in conto che probabilmente avete indebolito le vostre forze con pesi che non vi appartengono, che vi impediscono di volgere lo sguardo alle stelle e scorgere i vostri stessi desideri... Sono pesi inutili che è tempo di lasciare in discarica.

Considerate, insomma, di fare spazio, in ogni senso (anche perché è molto probabile che, se non lo fate adesso, sarete prima o poi costretti a farlo, e sarà più difficile). A casa, liberatevi dei vecchi oggetti e del superfluo.

Ma anche sul lavoro, nelle relazioni, con gli altri: ci sono situazioni e persone che occorre lasciarsi alle spalle, e, se non si può fare nell'immediato, si studi urgentemente una strategia e un piano d'azione. E dentro di voi: ci sono idee limitanti, credenze stantie, visioni senza speranza che è bene abbandonare il prima possibile. Fare spazio è anche questo.

Buon settembre a tutti!








Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Acquista Online su SorgenteNatura.it