Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

19 ottobre 2010

61. Tre qualità principali

Le dottrine esoteriche ci insegnano che ogni atomo della materia (intesa nel senso più vasto: dal mondo fisico a quello emotivo e delle idee) è impregnato di tre qualità principali che, come abbiamo già visto, si possono riassumere in questo modo:

1. Volontà e potere (forza di volontà, impulso ad iniziare nuovi percorsi, coraggio)
2. Amore e saggezza (accoglienza, studio ed educazione, intuito)
3. Intelligenza attiva (conoscenza, uso intelligente della mente, capacità di informare)


Queste energie caratterizzano i vari aspetti della vita... Sebbene in alcuni ambiti possano prevalere l'una rispetto all'altra, esse sono sempre presenti, tutte e tre, in modo più o meno esplicito, e si completano a vicenda.


Se vogliamo costruire con armonia ed efficacia, dobbiamo assecondare le Leggi che governano il nostro mondo, e quindi impiegare tutte e tre queste chiavi. Diversamente, rischiamo di rallentare la nostra evoluzione.

Ad esempio, colui che usa la volontà e il potere unitamente all'intelligenza, ma esclude il cuore e l'amore, in genere diventa un "mago nero". Oppure, colui che alla volontà e all'amore non unisce l'intelligenza, percorre la "via del mistico". Nel primo caso abbiamo qualcuno che persegue il bene personale a discapito di quello collettivo, e nel secondo caso qualcuno che insegue la divinità al di fuori di sé e si perde in idealismi, poco pratici ai fini dell'evoluzione.

Quanto alla vita di tutti i giorni, anche la carenza di una o più di queste energie ci predispone a problemi e ostacoli. Siamo svogliati e pigri? Siamo intolleranti e insofferenti? Non riusciamo a vivere in equilibrio? ... La combinazione del triangolo energetico forza di volontà - amore - intelligenza ci dà la risposta per superare tutti gli ostacoli.

In ogni situazione, chiediamoci allora: quale di queste tre qualità sto usando e quale invece sto trascurando e dovrei coltivare?